Nico Pignatone – Il Resto – 5 luglio 2009

Elezioni Europee: passaggio a NordOvest – politiche; similis intra similes

Le vicende interne all’Italia dei Valori continuano a tenere banco nel materano. Dopo la rivelazione (in anteprima assoluta) della mancata formalizzazione dell’opzione per il luogo di elezione al Parlamento Europeo da parte di Sonia Alfano si passa all’ambito più specificamente locale e precisamente della Provincia dove l’unica poltrona stabilmente occupata è quella del Presidente della giunta, Franco Stella. Restano ancora da assegnare tutte quelle di assessore, quelle da vicepresidente e presidente del Consiglio Provinciale, e chissà sin dove si spingeranno. Dopo la voce di un assessorato richiesto per Alfredo Ricci e, per verità, smentita dal diretto interessato; aumentano le quotazioni di Antonio Montemurro alla presidenza del Consiglio Provinciale. Questa seconda ipotesi lascerebbe IdV senza assessori, mentre la prima, quella relativa al dr. Ricci, lo lascerebbe senza consigliere e non sapremmo cosa augurare in questo scorcio d’anno che prelude alle ferie. Per tornare alla signora Sonia Alfano, dopo la rivelazione (non smentita) secondo cui non avrebbe ancora formalizzato la scelta, ha dichiarato ad un nostro cronista che conferma la sua intenzione di optare per il Nord-Ovest. Questa decisione taglierebbe fuori Carlo Vulpio da un eventuale ingresso a Bruxelles ma bisogna ancora aspettare per sapere se effettivamente si ricostituirà il trio (Vulpio, Alfano e De Magistris) che aveva animato la campagna elettorale IdV.
Advertisements